Archivio | COPERTA PER PRONTO INTERVENTO/Cover for Emergency RSS feed for this section

Foto Gallery attività Telespro Ltd. in Italia

6 Nov

TELESPRO Ltd. Finland – Activity in Italy

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

I rimedi contro l’insorgenza dell’Ipotermia durante l’Emergenza Sanitaria

15 Ott

Fuori pista al Passo del Lupo

La prima cosa che si deve fare nell’emergenza sanitaria è verificare i segni vitali del corpo umano.

Più semplicemente si controlla la frequenza respiratoria, il polso radiale ed il livello di coscienza.

Nell’emergenza sanitaria ciò che può modificare l’approccio al cosiddetto Triage di Pronto Soccorso è il luogo dove si verifica l’incidente. Possiamo trovarci di fronte anche ad un soccorso estremo con condizioni climatiche avverse. In questa situazione ciò che può influenzare in modo considerevole i valori del respiro, battito cardiaco e coscienza è la termoregolazione.

Dare importanza al confort del paziente e mantenere la temperatura del corpo umano costante, significa  salvargli  la vita.

Infatti, come vedremo nei paragrafi seguenti potrete capire come i fattori climatici siano tra i principali responsabili dell’insorgenza dell’ipotermia.

Continua a leggere

First Aid: Teli per l’Ipotermia/Rescue Covering

30 Set

PRODOTTI A LISTINO

Rescue Covering:

Anche un lieve calo della temperatura corporea aumenta il rischio di infezione e può sforzare inutilmente l’organismo, già molto provato, a combattere qualcosa che si può evitare: l’ipotermia. Questo può essere fatale per la vita del paziente. Ma il corpo ha bisogno anche di essere protetto dal vento, dalla pioggia, dal freddo e… dalla privacy. Senza contare che i pazienti possono muoversi di continuo, schizzando sangue ovunque in ambulanza e quindi una chiusura globale è molto importante per evitare infezioni e ”guerre” batteriologiche. L’igiene è una sfida costante. Qui di seguito alcuni prodotti che non dovrebbero mai mancare nel Pronto Intervento Sanitario quando le condizioni climatiche li richiedono:

Continua a leggere